×

**Pd: Furfaro, 'no collegialità con Zingaretti? Falso e ingeneroso'**

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 3 mar. (Adnkronos) – "Sono accuse ingenerose sia sul piano umano che politico. Faccio politica da 15 anni e non ho mai visto un segretario perseguire con così tanta tenacia l'unità della sua comunità". Marco Furfaro, ex-Sel ora Pd e membro della segreteria di Nicola Zingaretti, commenta così le accuse di scarsa collegialità avanzate da Base Riformista, ieri esplicitamente dal 'collega' Carmelo Miceli che ha messo sul tavolo le sue dimissioni da responsabile sicurezza dem.

Accuse 'ingenerose', dice Furfaro all'Adnkronos, ma anche non aderenti alla realtà: "Tutte le decisioni fondamentali sono state prese all'unanimità, fino all'ultima quella del sostegno al governo Draghi. Di tutti gli argomenti che si possono usare questo è davvero il più debole. Zingaretti ha preso un milione e 200mila voti alla primarie. Poteva tirare dritto e invece ha dato ascolto a tutte le anime del Pd". E darà ascolto anche alla richiesta di congresso anticipato? "Io penso che il Paese si aspetta risposte più che un congresso…

e poi qua siamo di fronte a un paradosso".

Quale? "Si dice che bisogna rafforzare l'identità del Pd. Vero, giusto. Ma io in questo momento mi sto occupando delle tre richieste fatte dal Pd al governo Draghi sulle donne: la legge sulla parità salariale, il reddito per chi subisce violenza e il fondo per le imprese femminili. Tre misure da attuare entro i primi 100 giorni. Le abbiamo approvate insieme in Direzione ma tra mille interviste, tweet e polemiche non vedo mezza parola su questo.

Ecco, se si vuole rafforzare l'identità del Pd, ci si impegni tutti un po' meno in polemiche sterili e un po' di più sulle nostre battaglie, per dar forza alla decisioni prese insieme". Come va a finire l'assemblea del 13 e 14 marzo? "Non lo so. So solo che se uno vuole bene alla propria comunità evita di logorarla ogni giorno".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora