×

Arte: addio allo scultore e pittore Rolf Kröger, maestro della pietra

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 5 mar. – (Adnkronos) – L'artista svizzero di origine tedesca Rolf Kröger, artista e pittore che ha fatto della pietra il centro del suo lavoro, è morto nel distretto di Locarno, nel Canton Ticino, all'età di 77 anni. L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla Galleria Kröger di Ascona.

Nato a Bad Homburg (Germania) il 9 febbraio 1944, Kröger studiò scultura in Svizzera, dove fu allievo di Alex Naef, e da allora ha vissuto e lavorato a Locarno. Kröger ha combinato la pietra quasi esclusivamente con i metalli, soprattutto con l'acciaio inossidabile. La sua opera più grande è una scultura di quasi sei metri per il Concorde Mémorial di Parigi. Ha portato le croste della pietra, gli agenti atmosferici, sulla tela sotto forma di sabbia e pigmenti, creando così nuove materialità.

Per i suoi quadri Kröger ha adottato, infatti, una tecnica del tutto personale che consiste nel mescolare i materiali più diversi applicandoli su più strati: ha lavorato con acquerelli su stucco e spatola, aggiungendo pietra in polvere-

Rolf Kröger ha esposto in vari paesi europei e ha partecipato a fiere d'arte. Alcune delle sue grandi sculture sono esposte sulle rive del Lago Maggiore a Brissago, al confine con l'Italia, dove l'artista viveva.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora