×

I cavalli di Napoleone

Condividi su Facebook

Il bel Marengo

Napoleone Bonaparte fu possessore di ottanta cavalli, tutti di razza araba, di piccola stazza e con il manto bianco o molto chiaro.

Affinché si abituassero al caos tipico di qualsiasi battaglia, essi venivano addestrati in un modo particolare, che simulava scene di guerra con tanto di spari, sciabole agitate e bandiere svolazzanti al vento.

Nel dipinto di Jacques-Louis David che vedete in foto, Napoleone è in groppa al famoso Marengo, dalla folta criniera bionda, così chiamato dopo la vittoria italiana, che il francese cavalcherà fino alla disfatta di Waterloo, quando il bellissimo animale gli venne tolto per essere portato in Inghilterra.

Una indiscussa abilità in sella, consentì a Napoleone di essere disarcionato una sola volta.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
CNA Training
22 Dicembre 2010 20:36

Thanks for some quality points there. I am kind of new to online , so I printed this off to put in my file, any better way to go about keeping track of it then printing?


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.