> > Il sindaco di Pozzallo contro le luci con richiamo al Fascismo: "Via la X da ...

Il sindaco di Pozzallo contro le luci con richiamo al Fascismo: "Via la X da Xmas"

Xmas

Il sindaco di Pozzallo vede nella scritta "Xmas" delle luminarie di Natale un richiamo al Fascismo per la "X": le fa togliere

Nel comune siciliano di Pozzallo, in provincia di Siracusa, l’amministrazione comunale esprime una singolare richiesta ai cittadini, in seguito a un richiamo da parte del circolo Vanni Rosa: non utilizzare le luci di Natale con la scritta «Xmas», abbreviazione americana di «Christmas» che sta per «Natale» appunto.

Il motivo? La «X» richiama al Fascismo.

Una grande scritta «Xmas» era in Piazza delle Rimembranze

Una luminaria bianca e rossa con la parola incriminata in bella vista nella piazza centrale della città ha fatto tornare alla mente a diverse persone l’infausto significato di Decima Mas, spietata armata antifascista attiva durante il ventennio. Che si tratti di una sensibilità affinata a seguito dei commenti che hanno popolato il Paese nei mesi dall’elezione del nuovo governo di centrodestra, è probabile.

La richiesta di rimozione dagli antifascisti

«Come Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifacisti, circolo Vanni Rosa di Pozzallo abbiamo chiesto alle autorità competenti l’immediata rimozione della scritta che richiama, più che il Natale da festeggiare, la truculenta e criminale storia della colonna infame fascista, che si è macchiata di delitti e uccisioni di partigiani, democratici, antifascisti che lottavano per dare pace e libertà, democrazia e dignità all’Italia soffocata dal ventennio fascista» sono le parole di Niccolò Colombo, dirigente del sindacato Cgil.