×

La comicità di Maurizio Crozza al Teatro Nuovo di Ferrara con il nuovo spettacolo “Fenomeni”

default featured image 3 1200x900 768x576

Maurizio Crozza 213x300

MAURIZIO CROZZA
in
Fenomeni
Testi di: Maurizio Crozza, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Andrea Zalone
Musicista in scena: Silvano Belfiore
Collaborazione ai testi Federico Taddia
Sabato 30 ottobre, ore 21
Teatro Nuovo, Ferrara

Maurizio Crozza ritorna in teatro con uno spettacolo, “Fenomeni”, che ha al centro il nostro paese, i suoi protagonisti e le sue vittime.

Una fenomenologia contemporanea graffiante e mutevole che segue, giorno per giorno, l’evolversi malinconico delle notizie.
L’appuntamento è al Teatro Nuovo di Ferrara il 30 ottobre.
Monologhi, musiche, personaggi celebri e non, in un affollarsi di storie che raccontano un’Italia che non vedremo mai in televisione.
‘‘Siamo un paese di “fenomeni”. Riusciamo a fare solo le cose difficili… le cose facili ci annoiano…
Per esempio, prendi la Freccia Rossa: tre ore e mezzo per andare da Milano a Roma.

Grazie alle ferrovie italiane, sulla tratta Milano-Roma, il treno adesso vince sull’aereo. Purtroppo, invece, sulla tratta Milano-Voghera, il treno perde ancora sulla bicicletta…”.
Crozza affronta con leggerezza, senza mai essere volgare, la realtà del nostro paese, facendoci ridere di noi stessi e dei nostri vizi.
Uno spettacolo travolgente, in cui il talento multiforme di Crozza si esprime al meglio, mettendo sul palco quella capacità di improvvisare che in TV inevitabilmente si perde.

“Un paese di fenomeni, un paese dove c’è la Fiat che salva la Crysler! I fratelli Elkan a stelle e strisce: John penserà alle stelle, Lapo alle strisce.
Chiudiamo una fabbrica al Sud, a Termini Imprese, per salvarne una al Nord, però a Detroit.’’
C’è da ridere, e tanto, ma ancora di più da riflettere, con il sorriso sulle labbra, consapevoli che, alla fine, il miglior rimedio è sempre la risata.

Lo spettacolo, scritto da Maurizio Crozza, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Andrea Zalone, è un monologo raffinato, in cui l’autore si moltiplica in una serie di esilaranti personaggi, caricature di quell’italiano medio dai molti volti che siamo abituati a vedere in TV, ma anche ad incontrare per strada.
Biglietti disponibili, a partire da € 25, online al sito www.zedlive.com, e presso il Teatro Nuovo, Segnali di Fumo, Box Office, Primi alla Prima (Banca del veneziano, BCC del veneto, Casse rurali trentine), Cariparo, Unicredit, Charta.
Per informazioni è possibile consultare il sito www.zedlive.com
Infoline 049/8644888

Contents.media
Ultima ora