×

La felpa kaki di Zelensky venduta all’asta per una cifra record

Una insolita "colletta" per aiutare la guerra di Kiev a Mosca: la felpa kaki di Volodymyr Zelensky è stata venduta all’asta per una cifra record

volodymyr zelensky 768x414

Il Regno Unito scende in campo con Kiev non solo con armi ed appoggio, ma anche con iniziative mirate che danno al cifra della sintonia di Boris Johnson con le istanze del paese a cui la Russia ha portato la guerra in casa: la iconica felpa kaki del presidente ucraino Volodymyr Zelensky è stata infatti venduta all’asta per una cifra record.

Le agenzie spiegano che la famosa casa londinese Christie’s ne ha battuto il prezzo nell’ambito di una raccolta fondi per l’Ucraina.

La felpa kaki di Zelensky venduta all’asta

E quanto è stata pagata quella felpa di pile color kaki del presidente Volodymyr Zelensky? L’indumento è stato battuto ed aggiudicato per la strabiliante somma di 90mila sterline (circa 105.000 euro), una somma che ha anche decretato il pieno successo dell’asta da Christie’s di raccolta fondi per l’Ucraina a Londra.

Boris Johnson: “Spendete alla grande”

I media internazionali hanno anche riportato fedelmente le parole del premier britannico Boris Johnson, che per l’occasione ha esortato la gente a “spendere alla grande”, definendo il presidente ucraino “uno dei leader più incredibili dei tempi moderni”. Ma la felpa non era il solo lotto: all’asta sono stati battuti altri “cimeli” fra i quali la famosa brocca a forma di gallo regalata da una donna allo stesso Johnson durante la passeggiata dei giorni scorsi con Zelensky nella capitale ucraina.

Contents.media
Ultima ora