Uomini e Donne, le polemiche: cosa è successo dietro le quinte
Lifestyle

Uomini e Donne, le polemiche: cosa è successo dietro le quinte

uomini e donne

Uomini e Donne continua ad essere al centro di alcune polemiche sui social network che interessano Raffaella Mennoia.

Nonostante la pausa estiva, Uomini e Donne continua ad essere al centro dell’attenzione sui social network. Alcuni protagonisti hanno trovato da ridire sulla trasmissione di Maria De Filippi e in particolar modo si sono schierati contro l’autrice del reality Raffaella Mennoia. Sembra che tutta la polemica sia partita dalla relazione tra Mario Serpa e Claudio Sona.

Raffaella presa di mira

Quando venne trasmesso il Trono gay, il tronista scelse Mario Serpa e dopo la loro rottura molti ipotizzarono che Claudio Sona fosse già fidanzato fuori dalla trasmissione. L’ex protagonista di Uomini e Donne ha sempre negato e anche Raffaella Mennoia ha dichiarato di credere al tronista e di essere certa che il trono sia stato totalmente sincero. Mario ha accusato Raffaella Mennoia di essere una donna cattiva che ha i suoi piedi dei cagnolini, con riferimento implicito a Gianni Sperti e Jack Vanore. Jack si è sentito tirato in causa e ha mostrato il suo fastidio.

Dopo Mario, anche altri partecipanti di Uomini e Donne si sono fatti sentire. A Raffaella la discussione non è piaciuta affatto. L’ultimo commento arrivato è quello di Teresa Cilia che ha detto di non volersi schierare da nessuna parte perché non vuole sputare sul piatto nel quale ha mangiato. Questa frase non è piaciuta a Karina Cascella, che è intervenuta nella questione. Teresa ha aggiunto di aver avuto problemi con Raffaella, però non ha voluto svelare altri dettagli. Gianni Sperti ha dato il suo appoggio a Raffaella nel caso in cui dovessero sorgere querele contro di lei.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Francesca Sofia Cocco
Nata a Cagliari nel 2000, si è diplomata al liceo classico con 100 e lode e frequenta l'Università Bocconi di Milano. Nel 2015 ha iniziato a collaborare con l'Unione Sarda, per cui scrive articoli di cronaca, cultura, spettacolo e opinione. Ha partecipato come inviata in sala stampa per Radio Bocconi al Festival della canzone italiana di Sanremo 2019.