Europee 2019, dopo le polemiche Mara Carfagna non sarà candidata
Politica

Europee 2019, dopo le polemiche Mara Carfagna non sarà candidata

Mara Carfagna

Forza Italia presenta ufficialmente le liste per le elezioni europee di maggio 2019. Esclusa, dopo le polemiche sul "golpe", Mara Carfagna.

Chiuso definitivamente il caso “golpe contro Silvio Berlusconi”. Nonostante alcuni esponenti di Forza Italia abbiano chiesto a gran voce la candidatura di Mara Carfagna nella circoscrizione Sud, in occasione delle elezioni europee 2019, l’esponente azzurra non è stata inserita nella lista. La vicepresidente della Camera assicura comunque che sarà “in prima linea” a sostegno del partito.

Mara Carfagna è fuori

“Ho sempre messo il mio impegno al servizio del Paese sotto le bandiere di Forza Italia. Non ho mai mancato gli appuntamenti importanti. Io non sarò candidata, ma come sempre sarò in prima linea per sostenere la corsa dei nostri candidati” chiarisce Mara Carfagna sull’Huffington Post dopo le polemiche che la vedevano al centro di un golpe per rottamare Silvio Berlusconi, in occasione delle elezioni europee di maggio 2019.

Nonostante l’appello lanciato da Roberto Occhiuto, vicepresidente del gruppo alla Camera, e Paolo Russo, responsabile azzurro del dipartimento Sud, la vicepresidente della Camera infatti non è stata inserita nelle liste della circoscrizione Sud.

Dietro al capolista Silvio Berlusconi ci sarà infatti l’eurodeputata uscente Barbara Matera.

“E’ il partito che decide”

Mara Carfagna aveva ribadito che la sua era comunque solo una “disponibilità” perché poi “è il partito che decide”, così come in effetti è stato. Nonostante la sua esclusione, l’esponente azzurra assicura: “Non risparmierò energia a sostegno del Presidente Silvio Berlusconi, di tutte le nostre candidate e candidati. Lo farò per il partito che rappresento con orgoglio, ma anche per una visione nuova dell’Italia e dell’Europa”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail