×

Roma: parte seconda fase concorso per riqualificazione stazione Termini

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – Si è conclusa, con la pubblicazione della graduatoria provvisoria dei cinque team in gara, la seconda fase del concorso di progettazione per la riqualificazione urbanistica e funzionale del nodo Termini e di Piazza dei Cinquecento, bandito a dicembre 2020 dal Gruppo FS Italiane – con le sue società Grandi Stazioni Rail, FS Sistemi Urbani e Rete Ferroviaria Italiana – insieme a Roma Capitale e all’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia.

I cinque progetti finalisti sono stati selezionati a marzo 2021 da una commissione giudicatrice presieduta dall’Architetto Patricia Viel, tra un totale di 49 proposte pervenute.

"L’impegno dell’Ordine degli Architetti di Roma e provincia nel promuovere i concorsi di progettazione – afferma Andrea Iacovelli, Consigliere Ordine Architetti Roma, responsabile Area Concorsi Oar – si trasforma ancora una volta in un esito concreto e in una scelta condivisa che pone il Progetto di Architettura al centro delle trasformazioni della città.

Fiduciosi che a questo punto si concretizzi la riqualificazione di uno dei punti più importanti di accesso alla Capitale attraverso un progetto di qualità”.

Contents.media
Ultima ora