×

Salario minimo, Tridico (Inps) : “Aiuta a far crescere le pensioni future dei giovani”

"“A salari bassi corrispondono, con il sistema contributivo, pensioni basse " sottolinea, Tridico riguardo il tema del salario minimo legale

Tridico su salario minimo legale

Il Presidente dell’Inps Tridico interviene nel dibattito polito che si è aperto in seno alla maggioranza di governo sul tema del salario minimo: “A salari bassi corrispondono, con il nostro sistema contributivo, pensioni basse”.

Il dibattito sul salario minimo

Dopo il raggiungimento dell’accordo di massima del “trilogo” (Parlamento, Consiglio e Commissione) che fissa le procedure del raggiungimento di un salario minimo nell’Ue – su cui si dovrà esprimere la plenaria del Parlamento – si inasprisce lo scontro tra le varie forze che compongono la maggioranza del governo Draghi.

Tridico: “Salario minimo o rafforzamento contrattazione”

Il dibattito sul tema del salario minimo infatti è ormai diventato prioritario nell’agenda politica anche se, l’Europa non ha fissato un obbligo specifico ma, come sottolinea oggi il Presidente dell’Inps Pasquale Tridico “Inserisce dei criteri espliciti che per l’Italia possono tradursi per molti lavoratori in un incremento dei salari. Questo può realizzarsi o con l’introduzione del minimo legale, oppure attraverso il rafforzamento della contrattazione, oppure una combinazione delle due cose: dovrà decidere la politica”.

“A salari bassi corrispondono pensioni basse”

Il parere del Professore di Roma Tre sull’argomento, espresso attraverso un’intervista a “La Repubblica”, non può ovviamente che focalizzarsi sul tema della Previdenza Sociale. “È bene che tutti lo sappiano, a salari bassi corrispondono, con il sistema contributivo, pensioni basse. Fissare una soglia sotto la quale le retribuzioni non possono scendere aiuta a far crescere l’importo delle pensioni future dei giovani, oltre a sostenere l’economia e a combattere le disuguaglianze”ha affermato il Presidente dell’Inps.

” Se si interviene ora, e non a valle, si evita anche una futura ondata di richieste di pensioni di cittadinanza con un esborso importante per le finanze pubbliche”.

Contents.media
Ultima ora