Sale di Epsom e emorroidi - Notizie.it
Sale di Epsom e emorroidi
Wellness

Sale di Epsom e emorroidi

I sali di Epsom sono altrettanto versatili come il bicarbonato di sodio. I sali possono essere utilizzati per la pulizia, estrarre le schegge fuori del vostro piede, ed esfoliante della pelle, ma possono anche lenire le emorroidi dolorose.


Contenuto
I sali di Epsom contengono magnesio e solfati, entrambi hanno proprietà medicinali. Il magnesio aiuta a ridurre l’infiammazione, e i solfati alleviano il dolore. Le emorroidi sono particolarmente doloroso quando sono gonfie e infiammate.

Impacco di calore
Immergere un impacco di flanella in una soluzione di sali di Epsom (due tazze al litro di acqua). Riscaldare l’impacco e poi applicarlo alla zona inferiore della schiena. Ciò contribuirà ad alleviare il dolore delle emorroidi, secondo il EdgarCayce.org.

Vasca da bagno
Sedersi in una vasca bagno riempita con acqua tiepida o calda. Aggiungi sali di Epsom al bagno. Se si è nella vasca, si trovano di nuovo, tirare le ginocchia e cercare di rilassarsi.

Risultati
L’acqua calda e sali di Epsom diminuiranno il dolore, aumentando il flusso sanguigno verso l’ano, contribuendo così a ridurre le vene gonfie nelle emorroidi.

Prova
Prova con i sali di Epsom.

Inizia con un po’ e poi aggiungine di più fino a quando ci si sente un certo sollievo. Ma tieni i sali di Epsom lontano da ferite o graffi, consiglia Life123.com.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche