> > Salvini torna ad attaccare Sala: "Lascia a piedi i poliziotti"

Salvini torna ad attaccare Sala: "Lascia a piedi i poliziotti"

Matteo Salvini

La decisione del primo cittadino ha scatenato non poche polemiche e Matteo Salvini torna ad attaccare Sala sul tema: "Lascia a piedi i poliziotti"

Matteo Salvini torna ad attaccare il sindaco di Milano Beppe Sala: “Lascia a piedi i poliziotti”.

Il leader della Lega aveva già pesantemente criticato le limitazioni al traffico un mese esatto fa ed ora è tornato alla carica, specie in vista delle elezioni regionali che per lui ed il Carroccio saranno cruciali. Ha scritto Salvini sui social e fatto sapere ai media: “Allarme sicurezza in tante zone di Milano e il sindaco di sinistra che fa?”

Salvini torna ad attaccare Beppe Sala

Poi Salvini affonda: “Lascia a piedi Poliziotti e Carabinieri se non hanno i soldi per comprarsi un’auto nuova”.

Insomma, Salvini se la prende con Beppe Sala per una sua recente decisione di trasformare l’Area B della città in una sorta di mega Ztl. L’aera intera è di fatto inaccessibile dal 1 ottobre “alle auto a benzina euro 2 e ai diesel euro 4 ed euro 5”.

Il provvedimento e le polemiche

Quel provvedimento aveva scatenato non poche polemiche ed una vera campagna mediatica condotta dal Tg4. Dal canto loro e secondo Libero le forze dell’ordine “hanno fatto sapere che una misura del genere mette seriamente a rischio il sistema sicurezza milanese poiché i divieti imposti mal si conciliano con la specificità e gli orari dei servizi di polizia ed in generale con tutti i servizi di pubblica necessità“.