Smagliature rosse rimedi possibili per eliminarle
Smagliature rosse: tutti i rimedi possibili per eliminarle
Salute

Smagliature rosse: tutti i rimedi possibili per eliminarle

Smagliature
Come si formano le smagliature rosse

Le smagliature rosse sono un fastidioso e temuto inestetismo, causato da variazioni repentine di peso, o periodi di stress. Ma si possono curare.

Cosa sono effettivamente le smagliature rosse? In gergo medico in generale le smagliature vengono definite “atrofie dermo epidermiche”, parole complesse che in realtà hanno un significato semplicissimo. Le smagliature infatti sono una forma di cicatrici. Degli strappi a livello del derma. Ecco perché sono tanto temute, perché la cicatrice fa pensare a qualcosa di profondo e definitivo.

Nel derma, che è lo strato della cute posto sotto l’epidermide, si verifica uno strappo, che lascia un tipo di cicatrizzazione visibile proprio per la sua tonalità rossastra. Il derma costituisce uno strato molto elastico e dona alla cute le caratteristiche di consistenza e resistenza, grazie alle abbondanti fibre di collagene ed elastina, prodotte dai fibroplasti, principali cellule del derma.

Questo strappo può essere causato da una repentina variazione di peso in tempi troppo veloci per permettere alla pelle di adeguarsi al diverso strato lipidico sottocutaneo. Le repentine variazioni di peso non danno il tempo alla pelle di ricompattarsi, e quindi un dimagrimento troppo veloce, così come un aumento della massa muscolosa in poco tempo, causano strappi nel derma, ovvero la rottura delle fibre di collagene ed elastina, dando origine alle famigerate smagliature rosse.

Le smagliature rosse, essendo poste sotto l’epidermide sono difficili da trattare.

Nella loro fase iniziale di formazione sono striature rosso-violaceo, indice di infiammazione del derma. Col tempo si atrofizzano, e da rosse diventano bianche. Ma se agiamo prima che avvenga la trasformazione possiamo se non eliminare del tutto l’inestetismo almeno attenuarlo molto.

I fattori scatenanti la formazione delle smagliature rosse possono essere ormonali e meccanici. Una produzione abnorme dell’ormone cortisolo porta ad una inibizione dei fibroplasti, che non producono più sufficienti proteine di collagene ed elastina. Il cortisolo viene definito ormone dello stress, perché la sua produzione aumenta in condizioni di stress sia psicologico che fisico.

Il periodo dell’adolescenza per esempio è accompagnato da una secrezione di diversi ormoni tra cui il cortisolo, e l’aumento della sua secrezione determina a volte la comparsa di piccole smagliature rosse. Anche alcune terapie farmacologiche seguite per lunghi periodi possono favorire la comparsa di queste striature rosse.

Nella donna

La condizione tipica per la creazione di queste striature è sicuramente la gravidanza.

Lo stress, l’ansia e la modificazione del tessuto addominale sono fattori ideali per la formazione di smagliature rosse, soprattutto nel periodo finale della gestazione. Il seno risulta altresì colpito da questi inestetismi poiché la fase di allattamento ne implica l’ingrossamento.

Nell’uomo

Anche nell’uomo le smagliature rosse possono comparire su tutto il corpo, ma in prevalenza su glutei, fianchi, schiena gambe e braccia. In genere sono determinate da perdite e aumenti di peso, o da un aumento esagerato della massa muscolare degli sportivi o dei body builders.

Rimedi possibili

La prevenzione come sempre è la miglior cura, anche se non garantisce l’effettiva immunità, data la soggettività e tutti i fattori scatenanti il fenomeno. Evitare di perdere peso e riacquistarlo in breve tempo, bandendo le diete drastiche, che fanno anche male alla salute; idratare la pelle bevendo molta acqua; nutrire la pelle con creme idratanti e nutrienti, evitando così che la cute si secchi e favorisca la rottura delle fibre connettive.

Questi sono tutti rimedi preventivi che possiamo adottare quotidianamente con facilità.

Anche praticare una moderata attività fisica, in modo da prevenire la formazione di antiestetici accumuli adiposi che impediscono la corretta circolazione del sangue, può essere un buon deterrente contro la formazione delle smagliature rosse. Fumare, e bere alcolici, impedisce la formazione dei fibroplasti, per cui, meglio evitare di farlo.

Cure naturali

Gli elementi naturali conosciuti per la lotta alle smagliature rosse sono: l’olio di mandorle, che contiene vitamine E e B, importanti elementi per la sintesi dell’elastina. L’olio di cocco, ricco di vitamine antiossidanti previene la formazione delle smagliature. L’estratto in gel di aloe vera, con la sua azione curativa e idratante aiuta nell’attenuazione delle strie rosse. L’alto potere cicatrizzante dell’olio essenziale di lavanda può essere utilizzato applicandolo nelle zone colpite dalle smagliature rosse almeno tre volte al giorno. Tutti questi prodotti sono facilmente reperibili in erboristerie e parafarmacie

Un altro prodotto molto utilizzato ma difficilmente reperibile è la crema a base di secrezione di lumaca che contiene elevate quantità di allantoina, collagene elastina e acido glicolico, che facilitano la rigenerazione del tessuto epidermico.

Fai da te

Possiamo altrimenti realizzare qualche unguento fai da te, tipo miscelare argilla, avocado, olio di germe di grano e farina d’avena, in modo che il composto diventi cremoso e applicarlo sulle parti interessate per qualche minuto.

O applicare una miscela di oli super elasticizzante senza necessità di risciacquare come questa: 10 mg di olio extravergine di oliva, 20 mg di olio di mandorle dolci, 20 mg di olio di jojoba, 10 mg di olio di rosa mosqueta, 8 gocce di olio essenziale di geranio, 6 gocce di olio essenziale di sandalo e di arancio dolce, 5 gocce di olio essenziale di finocchio . Applicare sulle zone da trattare due volte al giorno.

Per chi non volesse cimentarsi nell’arte del fai da te, in commercio ci sono una vasta gamma di prodotti, creme, spray, che favoriscono il ripristino della normale elasticità del derma. E possiamo abbinarli ad altri trattamenti estetici, quali: il peeling di acido glicolico che favorisce il rinnovo della cute, il massaggio subdermico che effettuato con una particolare testina massaggia profondamente le cellule connettive; l’endodermologia, tecnica effettuata con un macchinario apposito che stimola la crescita di fibre elastiche.

E’ comunque necessario, in questo caso essere seguiti da un bravo estetista.

Interventi

L’intervento del dermatologo può essere utile su tecniche un poco più invasive, come il laser a luce pulsata, la fototermolisi frazionale, che usa microfasci di luce laser per stimolare la produzione di proteine della pelle. Non si vuole screditare la via degli interventi estetici ma solo porre l’avviso che, spesso sono dispendiosi, dolorosi, e non sempre forniscono i risultati sperati.

In periodi a rischio di formazione di smagliature rosse, come gravidanze, cali e aumenti eccessivi e repentini di peso, o periodi di stress, è utile prevenirle con semplici accorgimenti.

Applicare sul corpo creme rigeneranti che abbiano qualcuno di questi componenti: vitamina D ed E, silicio, aloe, calendula, lavanda, rosmarino, olio di mandorle, camomilla, burro di cacao.

Seguire una dieta sana che permetta il giusto apporto di vitamine e proteine. Un ruolo in primo piano spetta al silicio, presente negli alimenti in modiche quantità, per cui può essere utile assumerlo come integratore.

Gli alimenti immancabili sono l’olio extravergine di oliva, grassi non saturi contenuti nel pesce, giusto apporto di carboidrati complessi e legumi, come pasta e fagioli. Tutti questi accorgimenti permetteranno di rendere elastica la pelle e prevenire la comparsa delle fastidiose, antiestetiche e tanto temute smagliature rosse.

Prevenire le smagliature rosse significa capire in anticipo cosa le provoca, a seconda della propria costituzione, ed essere consapevoli delle cose che si possono fare. E’ un modo per prendersi cura del proprio corpo, e trarre conforto dal fatto che, se esistono già inestetismi, esistono anche metodi per curarli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

bioshape
Wellness

Bioshape cos’è

di Notizie

Bioshape è l’innovativo sistema di Bios che avvalendosi delle più avanzate tecnologie garantisce ottimi risultati contro gli inestetismi della pelle.