×

Ungheria: come raggiungere Budapest dall’aeroporto

Budapest è la capitale dell'Ungheria e meta turistica scelta da milioni di persone, scopri come raggiungerla dall'aeroporto.

aeroporto budapest
budapest

L’aeroporto Internazionale di Budapest, Ferihegy è nato negli anni 40 e fu utilizzato all’inizio per scopi essenzialmente militari. L’aeroporto dista 16 km dal centro di Budapest e ci sono diversi collegamenti che consentono ai turisti di raggiungere la città: autobus, metro, treno e taxi e minibus. In ogni terminal è possibile ricevere assistenza presso l’ufficio informazioni del servizio pubblico BKK, dove è possibile acquistare titoli di viaggio e anche abbonamenti, dove si possono chiedere informazioni turistiche o semplicemente avere una mappa della vasta rete di trasporti che consente di spostarsi dall’aeroporto al centro di Budapest.

Dall’aeroporto a Budapest: metro e treno

E’ stato attivato nell’aeroporto della capitale ungherese, un servizio navetta, la 200 E che collega il terminal 1 dell’aeroporto alla metro blu, fermata Kobània – Kispest, capolinea della linea M3.

Da qui i viaggiatori possono cambiare linea, salendo sulla M2 o M1 oppure posso proseguire sulla stessa linea M3, in base alla destinazione prescelta. L’autobus 200 E, parcheggiato nel parcheggio di sosta dedicato agli autobus BKK, non ha tanti posti a sedere ma è molto spazioso e consente di trasportare comodamente numerosi passeggeri muniti di bagagli. E’ in funzione dalle ore 4 del mattino alle 23 di notte e il biglietto, acquistabile a bordo della stessa navetta, costa 1,50 euro. Per coloro che viaggiano di notte, è importante sapere che nei pressi dell’aeroporto è attivo un autobus notturno, il n 900 che parte da mezzanotte alle quattro di mattina, ed effettua quattro corse negli orari in cui la metropolitana è chiusa.

Il Terminal 1 è collegato alla stazione ferroviaria di Budapest Nyugati, che si trova a soli 200 metri di distanza dal terminal.

Da qui si può raggiungere Budapest in meno di mezz’ora con un treno che funziona sette giorni su sette, 24 ore su 24. Il biglietto costa 1,30 euro e si può acquistare in aeroporto al Tourinform ( Ufficio Turistico) del Terminal 1 dalle ore 8 alle 22, ai distributori automatici o sul treno stesso.

Dall’aeroporto a Budapest: taxi e minibus

Come in ogni capitale che si rispetti, anche a Budapest è possibile usufruire del servizio taxi, che resta comunque il mezzo più veloce e diretto per spostarsi dall’aeroporto. Le aree di sosta dei taxi si trovano all’uscita dei terminal 2A e 2B. Si raccomanda di chiedere sempre ai tassisti il costo della tariffa prima di salire, onde evitare spiacevoli sorprese oppure basta affidarsi a società autorizzate a fornire il servizio taxi come la Fotaxi.

Per arrivare in centro città, il costo di un taxi si aggira intorno ai 12 euro e il pagamento può essere effettuato ai tassisti anche con carta di credito.

La compagnia MiniBUD ha messo a disposizione di turisti e viaggiatori un minibus che dall’aeroporto consente loro di arrivare in qualsivoglia destinazione al centro di Budapest. I minibus partono dal terminal 2A tutti i giorni e sono di diverse dimensioni con capacità variabili dalle 8 alle 50 persone, sono dotati di comfort quali aria condizionata e wi-fi a bordo e non necessitano di prenotazione anticipata. Il pagamento può essere effettuato anche con carta di credito e il prezzo varia in base alla distanza percorsa. Considerando le diverse esigenze dei passeggeri e le differenti destinazioni, questo mezzo potrebbe rivelarsi più dispendioso in termini di tempo ma di certo più comodo rispetto ad altre tipologie di trasporto. Una volta giunti in città, ci sono moltissimi luoghi da visitare offerti dalla capitale ungherese.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche