×

Coronavirus, teledidattica creativa: e a scuola si fa il tg web

Roma, 8 apr. (askanews) – Mentre si dibatte sull’estensione della teledidattica anche a settembre, o di classi a ‘turno’ per affrontare la ripresa del nuovo anno scolastico, c’è chi pensa a una didattica on line che coinvolga direttamente gli studenti a casa. Non solamente il tradizionale programma didattico, ma attività che permettano di invogliare i ragazzi all’interdisciplina. Ne è una prova il progetto dell’Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca di Roma, dove gli alunni della prima media (sezione A) sono stati promotori di un vero e proprio Tg. Con tanto di giornalisti, infettivologi, esperti, interviste e approfondimenti.

La dirigente scolastica, Claudia Sabatano, illustra gli obiettivi del progetto: “Privilegiare gli aspetti di relazione è da sempre il criterio con il quale viene creata la didattica nella nostra scuola e rimane criterio importante, insieme a un altro criterio molto importante: quello dell’inclusione. Includere nella didattica significa creare opportunità che possono essere create da tutti”.

Promotrice del progetto è l’insegnante di Matematica e Scienze, Alessia Dompietro. “Parallelamente alla programmazione didattica delle mie materie, matematica e scienze, ho pensato di coinvolgere i ragazzi in una attività creativa che riflettesse il difficile momento che stanno attraversando. Ho raccolto i loro contributi sotto forma di Tg. Un’idea che è piaciuta tantissimo, e per questo abbiamo deciso di lavorare ad altre edizioni del telegiornale, sviluppando altri aspetti. In questo modo abbiamo cercato di trasformare i limiti che purtroppo propone la didattica a distanza in una nuova opportunità per i ragazzi”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.