×

IL CORONAVIRUS NEL MONDO – DAL 4 AL 9 LUGLIO

Milano, 10 lug. (askanews) – Le immagini da tutto il pianeta dell’emergenza coronavirus dal 4 al 9 luglio.

BRASILE

Jair Bolsonaro è risultato positivo al Covid-19. Il presidente brasiliano, 65enne, ha affermato di

sentirsi “perfettamente”, malgrado la tosse e qualche linea di

febbre. Bolsonaro, che ha più volte minimizzato la portata della

pandemia nonostante i dati gravissimi nel Paese (oltre 1,7

milioni di contagi), si era sottoposto al

tampone già altre tre volte nei mesi scorsi, tutte con esito

negativo.

SERBIA

Migliaia di sostenitori

dell’opposizione hanno preso d’assalto l’edificio del parlamento serbo a Belgrado per protestare contro il lockdown imposto a

a Belgrado questo fine settimana per contrastare

la diffusione del coronavirus. Il presidente serbo Aleksandar

Vucic ha infatti annunciato che

saranno introdotte misure più severe, tra cui l’isolamento di

Belgrado durante il fine settimana, a causa del crescente numero

di infezioni da coronavirus.

COREA DEL SUD

Spettacolo nel cielo di Seoul, in Corea del Sud. Centinaia di droni hanno dato vita a una “danza” di colori e immagini per lanciare un messaggio di speranza in tutto il mondo colpito dalla pandemia di coronavirus e ringraziare medici e personale sanitario per quello che stanno facendo nella lotta al Covid-19.

Disegni luminosi di un bacio attraverso la mascherina, mani che si lavano, cuori giganti con la scritta “grazie” sono apparsi per tutta la notte sopra il fiume Han che attraversa la capitale sudcoreana. Un originalissimo flash mob fatto da oltre 300 droni.

INGHILTERRA

Il collettivo di artisti “Sand in you eye” ha creato un mega disegno sulla sabbia della spiaggia di Whitby, nel nord dell’Inghilterra, per ricordare a tutti l’importanza del distanziamento sociale, mentre il Regno Unito è appena uscito dal lockdown imposto per contrastare la diffusione del coronavirus.

Il disegno ritrae una persona che indossa una mascherina all’interno di un cerchio che ha la forma che tutti noi ormai conosciamo del virus Covid-19 ed è fatto da linee di due metri di lunghezza. Accanto la scritta in inglese “2 metri, proteggiamoci a vicenda”.

FRANCIA

Delle gigantografie dei volti degli eroi dell’emergenza Covid-19 sono esposte sulla facciata dell’Opéra Bastille a Parigi. L’installazione, un omaggio al personale sanitario impegnato nell’emergenza, è parte di un progetto partecipativo dell’artista JR

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi
Video

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi

13 Agosto 2020
Roma, 13 ago. (askanews) - Israele ed Emirati arabi uniti hanno raggiunto uno storico accordo di pace che porterà alla piena normalizzazione dei rapporti diplomatici tra i due paesi del…
Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina
Video

Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina

13 Agosto 2020
Taormina, 13 ago. (askanews) - Strade e locali semi deserti, è l'estate più difficile per Taormina. La "perla dello Jonio", capitale turistica della Sicilia, paga più di tutti le incertezze…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.