×

Voltri, 19enne morto in una aiuola per un mix di alcol e droga

Genova, 19enne morto in una aiuola per un mix di alcol e droga e condotto d'urgenza in due ospedali prima del decesso su cui indagano i carabinieri

Carabinieri accorsi sul luogo della tragedia

Voltri, 19enne genovese morto in una aiuola per un mix di alcol e droga: all’alba di sabato 6 agosto il giovane. G.M.C, è stato notato agonizzante da alcuni passanti all’interno dei Giardini Govi. I passanti hanno immediatamente allertato il 118 ed i soccorritori sono arrivati a razzo per condurre il giovane in ospedale ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Il 19enne è spirato all’Ospedale Evangelico di Voltri

La tragedia: 19enne morto in una aiuola 

La vittima, spiegano i media, era ragazzo di Genova che viveva a Marassi con la sua famiglia. E il ritrovamento di quel corpo agonizzante a pochi metri da Corso Italia, cuore della movida, ha spinto gli inquirenti, carabinieri in primis, a concentrare in quel quadrante le indagini per capire di più di quel decesso.

Pare che in un primo momento le persone che avevano notato il giovane abbiano pensato che stesse solo dormendo, tuttavia quando i tentativi di svegliarlo erano andati a vuoto si è capito che quello era un malore serio. 

La spiegazione dei sanitari e l’autopsia

I sanitari lo hanno trovato in coma e portato prima al pronto soccorso del Galliera per poi trasferirlo d’urgenza Voltri. In sede di anamnesi i sanitari avrebbero “accertato una forte intossicazione da alcol”.

A questo punto parrebbe proprio il mix tra alcol e droga l’ipotesi formulata dagli inquirenti per la causa del decesso, ma bisognerà attende l’autopsia disposta dal magistrato di turno.

Contents.media
Ultima ora