Giubileo della Misericordia: il Papa apre la Porta di San Giovanni in Laterano - Notizie.it
Giubileo della Misericordia: il Papa apre la Porta di San Giovanni in Laterano
Attualità

Giubileo della Misericordia: il Papa apre la Porta di San Giovanni in Laterano

foto reuters
foto reuters

Stamattina Papa Francesco ha aperto la porta di San Giovanni Laterano, la ‘porta del Signore’ come ha evidenziato lo stesso Pontefice. che ha celebrato il rito prima di dare corso alla messa domenicale. Dopo avere apertola Porta di San Pietro, in occasione dell’apertura del Giubileo della Misericordia, Papa Francesco ha proseguito il rito dell’apertura delle porte sante, recandosi presso la Basilica Papale di San Giovanni in Laterano. Presenti alla cerimonia circa 2 mila persone, in una piazza presidiata dalle forze dell’ordine, che hanno predisposto delle misure di sicurezza straordinarie. ‘Abbiamo aperto la Porta Santa qui e in tutte le cattedrali del mondo. Anche questo semplice segno è un invito alla gioia. Inizia il tempo del grande perdono. E’ il Giubileo della Misericordia. E’ il momento per riscoprire la presenza di Dio e la sua tenerezza di padre‘ queste sono le parole proferite da Papa Francesco nell’omelia di San Giovanni.

Il Pontefice ha invitato i fedeli a mettere da parte i sentimenti di tristezza e preoccupazione, per aprire le porte alla venuta del Signore e alla speranza: ‘Questa terza domenica di Avvento – ha proseguito – attira il nostro sguardo verso il Natale ormai vicino.

Non possiamo lasciarci prendere dalla stanchezza; non ci è consentita nessuna forma di tristezza, anche se ne avremmo motivo per le tante preoccupazioni e per le molteplici forme di violenza che feriscono questa nostra umanità. La venuta del Signore, però, deve riempire il nostro cuore di gioia’.

E nei giorni in cui inizia il Giubileo della Misericordia, il Pontefice invita i fedeli a farsi strumento di misericordia , nel proseguimento del cammino di fede dei cristiani: ‘A noi viene chiesto un impegno radicale – ricorda il Papa-. Davanti alla Porta Santa che siamo chiamati a varcare, ci viene chiesto di essere strumenti di misericordia, consapevoli che saremo giudicati su questo. Chi è stato battezzato sa di avere un impegno più grande. La fede in Cristo provoca ad un cammino che dura per tutta la vita: quello di essere misericordiosi come il Padre’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche