Aereo Air Asia: potrebbe essere in fondo al mare

Cronaca

Aereo Air Asia: potrebbe essere in fondo al mare

Hkg10131624-004-593x443

Domenica scorsa un Airbus A320 della compagnia malese AirAsia è scomparso mentre era in volo tra Indonesia e Singapore: a bordo vi erano 162 persone (tra cui un neonato e sedici bambini). Un ufficiale del National Search and Rescue ha dichiarato che l’aereo potrebbe trovarsi ormai in fondo al mare. La causa dell’incidente aereo è molto probabilmente una tempesta, visto che nella zona dove è stato perso il contatto radar sono state registrate dense nubi tempestose.

Il comandante del volo era abbastanza esperto, con molte ore di volo alle spalle, e il velivolo piuttosto recente. Inoltre l’ultima manutenzione programmata era stata effettuata il 16 Novembre scorso.

Il fondatore della compagnia low cost AirAsia, l’imprenditore Tony Fernandes, ha lanciato un tweet: “E’ il mio incubo peggiore”. La compagnia non ha mai perso un aereo sino ad ora, ed è attiva in tutto il sud est asiatico dal 2001.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche