Al via la demolizione della Costa Concordia

Attualità

Al via la demolizione della Costa Concordia

Al via la demolizione della Costa ConcordiaLa Costa Concordia è ormeggiata da due giorni al porto genovese di Voltri-Pra. L’operazione condotta dallo staff di Franco Gabrielli non ha sbagliato niente; il capo della protezione civile si è occupato della Costa Concordia per due anni, fino ad arrivare a ruotarla lo scorso settembre, a farla galleggiare e a trasportarla fino a Genova.
Grazie a tutti coloro che hanno collaborato con lui, compreso l’esperto Sloane, l’intera operazione si è svolta senza danni ambientali, nonostante si siano mobilitate le associazioni Greenpeace e Legambiente.
Lo scalo dove verrà demolita la Costa Concordia è lo stesso in cui venne costruita nel 2005.
I primi lavori per smantellare il relitto sono già iniziati e intorno alla nave è stata sistemata una barriera antinquinamento per impedire eventuali perdite di liquidi o materiali inquinanti. Intanto proseguono le ricerche di Russel Rebello, l’ultimo disperso del naufragio avvenuto il 13 gennaio 2012.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*