Allarme incendio sotto il Vesuvio: Procura apre inchiesta

Cronaca

Allarme incendio sotto il Vesuvio: Procura apre inchiesta

Incendi

Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sono molto alte e il fronte di fuoco si estende su circa due chilometri di lunghezza.

Incendio sotto il Vesuvio: l’ennesimo allarme che coinvolge il Sud e che sconvolge tutti i cittadini. E’ notizia di pochi minuti fa che, un vasto incendio, sta mandando in fumo ettari di vegetazione anche nel territorio di Trecase, in provincia di Napoli. Al momento, è in corso l’ evacuazione di residenti che abitano nei pressi del luogo interessato dalle fiamme. Sul posto sono giunti subirto carabinieri forestali, vigili del fuoco, personale della Regione.

Secondo una prima ricostruzione, si sarebbero uniti i due incendi tra Ercolano e Ottaviano: le fiamme sono molto alte e il fronte di fuoco si estende su circa due chilometri di lunghezza. Maggiori informazioni seguiranno nelle prossime ore.

La Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo di inchiesta sui roghi che in queste ore stanno interessando le aree del Vesuvio e diversi comuni della provincia di Napoli. L’accusa da parte della Procura di Torre Annunziata è quella di incendio doloso, per ora a carico di ignoti.

Con ogni probabilità le indagini si potrebbero avvalere anche di immagini dall’alto per documentare la situazione legate alle fiamme e al loro evolversi.

Intanto da questa mattina sono tornati a volare i mezzi aerei. Sulle aree ancora colpite dai roghi operano in particolare tre Canadair, che stanno supportando il lavoro svolto dalle squadre di terra composte da personale Sma, Forestale, vigili del fuoco e protezione civile, supportati da associazioni e volontari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche