Allarme listeria: ritirata torta ricotta e pera Dolce Voglia

Cronaca

Allarme listeria: ritirata torta ricotta e pera Dolce Voglia

Avviso di richiamo per la torta surgelata ricotta e pera della Dolce voglia (Ice Catering). E’ allarme listeria, come sottolineato dal ministero della Salute che nelle ultime ore ha pubblicato un avviso di richiamo sul sito ufficiale, al fine di segnalare ai consumatori il potenziale rischio per la salute e confermare che il prodotto in questione dovrà essere al più presto ritirato dal mercato. Il lotto ‘incriminato’, come indicato nel provvedimento, è il P1190/16 la cui data di scadenza è il 30 settembre 2017. La torta viene venduta in un formata da 1300 grammi: il dolce è stato lavorato nella provina di Salerno, presso lo stabilimento di Sarno e diverse persone potrebbero averlo acquistato nelle ultime ore. Pertanto il ministero invita chiunque abbia comprato la torta ricotta e pera della Dolce Voglia (Ice Catering), sia che la confezione sia stata aperta, sia che ancora sia sigillata, qualora riporti questo numero di lotto, a restituirla all’esercente senza consumarla.

Nella nota si legge che il prodotto “non deve essere assolutamente consumato”, in virtù della presenza di Listeria monocytogenes. Listeria è una famiglia di batteri ed è composta da dieci specie diverse, tra le quali Listeria monocytogenes che provoca la listeriosi, una malattia che colpisce sia gli animali che l’uomo e, pur essendo rara, è molto grave, con elevati tassi di mortalità.

Un dato: nel 2011 sono stati 470 i casi segnalati di listeriosi nell’uomo con un tasso di mortalità del 12,7%. La principale via di trasmissione è proprio il consumo di alimenti contaminati per l’uomo o di mangime contaminato per gli animali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...