Ancora scosse in Emilia, terremoto anche in provincia di Salerno e Potenza COMMENTA  

Ancora scosse in Emilia, terremoto anche in provincia di Salerno e Potenza COMMENTA  

20120531-095636.jpg

Ancora una notte difficile per le popolazioni del modenese dove la terra ha tremato per più di 30 volte. La scossa più forte si è registrata alle 6.21, di magnitudo 3.6, con epicentro vicino a Finale Emilia (Modena). Ma la terra non ha tremato solo in Emilia Romagna.

Un sisma di magnitudo 3 ha colpito le coste campane e lucane, nel golfo di Policastro. Il sisma ha avuto ipocentro a 8,7 km di profondità ed epicentro in prossimità dei Comuni salernitani di Ispani, San Giovanni a Piro e Sapri, e di quello potentino di Maratea.

La scossa è stata avvertita dalla popolazione in particolare a Maratea, San Giovanni e Sapri. Non si registrano danni a cose o persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*