Appello di Veronesi: liberalizzare la cannabis COMMENTA  

Appello di Veronesi: liberalizzare la cannabis COMMENTA  

191736587-2ba7d50b-fe49-4166-b22a-0daf269a1496

Tra i sostenitori della liberalizzazione delle droghe leggere e della cannabis c’è anche Umberto Veronesi, autorevole oncologo di fama internazionale, che ha lanciato un appello attraverso un editoriale pubblicato sulla “Repubblica”. Veronesi ha dichiarato: “Bisogna superare le barriere ideologiche e ammettere che proibire non serve a ridurre il consumo”. Poi l’oncologo ha accennato alla legge Fini-Giovanardi, bocciata dalla Consulta qualche giorno fa, che equiparava le droghe leggere a quelle pesanti anche per la pena da applicare.


Per Veronesi la bocciatura della legge da parte della Corte Costituzionale ha “dimostrato la visione civilmente più avanzata dei nostri giudici rispetto al Parlamento”. Vietare l’uso dei cannabinoidi ai ragazzi non è una soluzione, anzi è uno stimolo a trasgredire, dice Veronesi. E aggiunge di essere a favore dell’utilizzo di cannabis a scopo terapeutico.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*