Bangkok: donna vaga nuda per la città, la polizia indaga

News

Bangkok: donna vaga nuda per la città, la polizia indaga

Una donna è stata trovata che vagava per le strade di Bankok completamente nuda. La polizia sta indagando per capire chi sia e come mai girava in quello stato.

Una donna è stata trovata che vagava per le strade di Bangkok completamente nuda. La polizia sta indagando per capire chi sia e come mai girava così.

Alcuni turisti hanno notato la donna, una bionda 30enne, nella zona festaiola della città, più nello specifico in Khao San Road. Immediatamente hanno chiamato la polizia che una volta arrivata sul posto ha aiutato la donna dandole da coprirsi e cercando di parlare con lei.

Al momento gli investigatori non pensano che la donna sia stata attaccata verbalmente o fisicamente prima di quel momento in quanto non sembra essere sotto shock.

Una volta arrivati in questura per interrogarla sull’accaduto i poliziotti non sono riusciti a capire cosa dicesse così l’hanno portata in ospedale per alcuni accertamenti sul suo stato mentale e fisico come prevede la prassi in questi casi.

Il ragazzo che ha fatto sia le foto che un video alla donna, Jakchai Banyensakul, racconta che faceva molto caldo e descrive la zona in questione come piena di turisti, soprattutto viaggiatori on the road, prevalentemente soli.

La donna parlava in modo sconnesso e si rifiutava di rispondere sia in inglese che tailandese.

Il portavoce della polizia rincara la dose dicendo che la donna si dovrà calmare al più presto se no saranno costretti a mandarla nel reparto psichiatrico dell’ospedale. In ogni caso non ha fatto nulla che vada contro le leggi locali, perciò potrebbe essere rilasciata presto (sempre che collabori).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche