Barroso avverte Berlusconi: L’UE ha bisogno di un’Italia stabile

Economia

Barroso avverte Berlusconi: L’UE ha bisogno di un’Italia stabile

Bruxelles (Belgio) – José Manuel Durao Barroso, presidente della Commissione Europea, a margine di un incontro con il premier Monti, ha fatto sapere di aver avuto un colloquio telefonico con Silvio Berlusconi nella giornata di ieri. Sui contenuti del colloquio Barroso fa sapere di aver detto a Berlusconi quanto sia importante, per l’UE, avere un’Italia stabile he prosegua sulla strada delle riforme. Le prossime elezioni, avverte Barroso, “non devono essere una scusa per rallentare il consolidamento e le riforme”. Monti ha tranquillizzato Barroso affermando che non vi è rischio che il nostro paese possa allontanarsi dal percorso di integrazione europea indipendentemente dalle elezioni del 2013. “L’avanzamento del processo di integrazione europea – dice Monti -e’ mia convinzione e credo di tutte le forze politiche, rappresenta un interesse nazionale per l’Italia – ha sostenuto Monti – L’Italia e gli altri Paesi membri sono piu’ forti se procedono con una visione europea”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche