Berlusconi: “In piazza per la giustizia il 23 Marzo”

Prima Pagina

Berlusconi: “In piazza per la giustizia il 23 Marzo”

Silvio Berlusconi, dopo l’ennesimo rinvio a giudizio per la vicenda “De Gregorio“, torna a lanciare invettive contro una parte della magistratura, definendola “un cancro per la nostra democrazia”. Secondo il Cavaliere, ci sono giudici che utilizzano lo strumento della magistratura per eliminare avversari politici che non sono riusciti a fare fuori con il sistema delle elezioni.

Berlusconi lancia poi un appello a scendere in piazza il 23 Marzo prossimo per manifestare contro il sistema giudiziario corrotto. La manifestazione sulla giustizia dovrebbe tenersi a Roma, forse in Piazza San Giovanni. Silvio Berlusconi ritiene che l’inchiesta sul senatore De Gregorio è stata inventata di sana pianta per incastrarlo ancora una volta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche