Bimbe finiscono in acqua mentre giocano, salvate dai passanti

Esteri

Bimbe finiscono in acqua mentre giocano, salvate dai passanti

Una banale caduta in acqua poteva avere conseguenze Tragiche. E’ accaduto a Jinan in cina dove due bambine intente a giocare sulla riva di un lago hanno rischiato la vita; una di loro infatti è finita in acqua e la coraggiosa amichetta si è buttata cercando di salvarla; ma in pochi minuti la situazione è degenerata e le due hanno cominciato ad allontanarsi dalla riva; l’intera scena è stata ripresa dalla telecamera di videosorveglianza di un campus universitario e mostra anche cosa è accaduto negli istanti successivi.

Le due bimbe, che stavano giocando in prossimità del laghetto senza nessuno che le sorvegliasse, sarebbero con tutta probabilità morte se non fossero intervenuti alcuni passanti che le hanno viste in acqua e sono riuscite a intervenire. In un attimo molte persone si sono radunate davanti al laghetto e alcuni si sono tuffati in acqua per portarle subito a riva, fortunatamente in buone condizioni; il video è stato diffuso in rete come avvertimento per sensibilizzare le famiglie a prestare sempre attenzione ai propri figli, in quanto potenziali situazioni di pericolo sono sempre dietro l’angolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche