Caserta: si masturba con l’aspirapolvere e finisce a pronto soccorso

News

Caserta: si masturba con l’aspirapolvere e finisce a pronto soccorso

E’ venerdì sera e al pronto soccorso di Caserta si presenta un episodio bizzarro e alquanto imbarazzante.

Un uomo infatti si sarebbe ferito il pene utilizzando un aspirapolvere per masturbarsi.

Il membro dell’uomo era ridotto piuttosto male e ci sono volute più di due ore per medicare le gravi lacerazioni causate dall’elettrodomestico.

L’episodio di Caserta non è certo l’unico causato dalla ricerca di sempre nuove e più estreme pratiche sessuali e l’aspirapolvere è nella lista top degli incidenti hot più frequenti. E sono sempre di più i casi di uomini soli che provano a masturbarsi utilizzando l’elettrodomestico, piacere che, in molti casi, si trasforma in dolore.

In Inghilterra, per disincentivare queste pratiche, hanno fatto una campagna chiamata “50 sfumature di rosso” per sensibilizzare le persone ai danni (rosso come il sangue) in cui si incorre con pratiche sessuali poco sicure.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...