Catania , Corso Sicilia, violenta rissa tra rumeni

Catania

Catania , Corso Sicilia, violenta rissa tra rumeni

Ancora una volta il centro storico di Catania è costretto ad assistere ad una rissa in pubblico che coinvolge cittadini stranieri, mettendo in grave disagio l’ordine pubblico.

Proprio ieri nel centralissimo Corso Sicilia, un gruppo di rumeni sono venuti alle mani, utilizzando anche spranghe di ferro per colpirsi reciprocamente. Solo il pronto intervento della polizia di stato ha impedito che la violenta rissa potesse avere delle tragiche conseguenze.

La Polizia ha provveduto ad effettuare l’arresto dei tre giovani rumeni, che sono stati prima condotti all’ospedale Garibaldi per le cure mediche (alcuni hanno riportato anche gravi fratture) derivanti dalle lesioni procurate dalle spranghe di ferro e poi condotti in Questura per l’interrogatorio.

Per tutti gli indagati coinvolti nell’accaduto l’accusa è di rissa aggravata e di lesioni personali. I tre sono stati rinchiusi presso le camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto e del giudizio per direttissima.