Che cos’è il Mossad COMMENTA  

Che cos’è il Mossad COMMENTA  

Mossad che in lingua ebraica significa  semplicemente Istituto  è l‘apparato di Intelligence e Servizi Segreti dello Stato di Israele.

Fu fondato nel 1948 dal Presidente Ben Gurion, all’indomani della fondazione dello Stato, riconosciuto  nel 1951.


Il Mossad o Istituto per l’Intelligence e Servizi speciali è una delle agenzia più quotate al mondo per efficienza, noto anche per i suoi metodi violenti; si occupa di anti-terrorismo, concentrato ma non limitato al terrorismo islamico, sicurezza del paese, politica estera ha il mandato anche per commettere omicidi di stato.

Si tratta di un corpo civile ma gli agenti  hanno un addestramento militare anche in virtù della leva obbligatoria;

fa capo direttamente al Presidente del Consiglio ed è un  organo ufficiale del governo.

L’apparato consta di  un reparto di agenti specializzati e una fitta rete di  informatori  disseminati non solo sul territorio nazionale; esistono basi segrete del Mossad in tutto il mondo compresi gli Stati Uniti.


 

Il Mossad è articolato in diversi uffici con funzioni particolari:

  • Dipartimento raccolta informazioni
  • Dipartimento Tecnologico per la costruzione di armi
  • Dipartimento ricerche per analizzare le informazioni raccolte dalle spie
  • Dipartimento dedicato alla guerra psicologica e alla strategia del terrore
  • Dipartimento azioni speciali che sovrintende alle azioni paramilitari
  • Dipartimento relazioni diplomatiche

Tra le azioni  più note nella storia del Mossad vi è l‘Operazione Damocle  svoltasi  tra il 62 e il 64 quando il Servizio sabotò il programma missilistico egiziano;  durante l’impresa furono uccisi scienziati tedeschi appartenenti al Gruppo Von Braun .

Si attribuisce al servizio israeliano  l’abbattimento di un aereo a Venezia  nel 1974.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*