Cina, scala grattacielo a mani nude

Attualità

Cina, scala grattacielo a mani nude

Si è arrampicato per 268 metri senza alcuna protezione, a mani nude, su un grattacielo di Changshang. L’autore del gesto eclatante è Michael Kemeter, noto scalatore austriaco, che è riuscito a salire sull’edificio più alto della cittadina cinese in soli 90 minuti, utilizzando come presa esclusivamente le proprie mani.

Dopo aver completato la scalata, Kemeter si è lanciato con il paracadute da un’altezza di 268 metri, arrivando a terra sano e salvo tra gli applausi della folla che si era riunita per vedere la sua performance. Lo scalatore austriaco non è nuovo a questo tipo di imprese. Ecco il video che riprende la sua insolita arrampicata su grattacielo: http://www.youtube.com/watch?v=sSf9OAgBf2w

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche