Clementino dissing contro Luchè o solo una stupida incomprensione? Ecco la verità

News

Clementino dissing contro Luchè o solo una stupida incomprensione? Ecco la verità

Clementino e il probabile dissing a Luchè in 'A Capa Sotto.."
Clementino e il probabile dissing a Luchè in 'A Capa Sotto.."

Clementino dissing contro Luchè o solo una stupida incomprensione? Ecco la verità sul caso che sta scoppiando negli ultimi giorni nella scena Rap Italiana.

Sono arrivate tantissime accuse al Rapper Clementino che ha partecipato a Sanremo con il brano ‘Ragazzi Fuori’ scritto da Marracash.

Come è nato tutto? Semplicemente da una stupida incomprensione. Infatti voglio chiarire le cose per chi pensa che Clementino abbia dissato Luchè in uno dei suoi pezzi, precisamente “A Capa Sotto..”

Molti fans e anche molti hater del Rapper Clementino hanno subito notato delle frasi che secondo loro erano sicuramente riferite a Luchè.

Le accuse principali secondo alcuni ragazzi amanti del genere che hanno mandato diversi messaggi a Clementino starebbero in alcune frasi, ad esempio:

“Re dei tranci di Pizza” (Luchè è proprietario appunto di una pizzeria a Londra), oppure “Ti autoproclami Re di tutto fra ma sei un coglione. La Città non vuole Re, figurati se vuole te”.

Per alcuni è chiaro, l’intenzione era dissare Luchè.

A smentire tutti ci ha pensato chi quelle parole le ha scritte, cioè Clementino che lascia quest’intervista a un quotidiano:

“È un pezzo dissing a tutta la scena in generale, non a qualcuno in particolare. Io vengo dal freestyle e al 2Thebeat non ce le mandavamo di certo a dire. Sono rime contro i rapper ed è una cosa che fa bene perché è una sana competizione.”

Quindi si ritiene assolutamente estraneo da questa faccenda, ma nonostante queste parole i fans più vicini a Luchè continuano ad accusare Clementino di aver in qualche modo provocato e dissato Luchè.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...