Concorso per atleti da inserire nell’Arma dei Carabinieri

Lavoro

Concorso per atleti da inserire nell’Arma dei Carabinieri

Concorso per atleti da inserire nell’Arma dei Carabinieri
Concorso per atleti da inserire nell’Arma dei Carabinieri

Concorso per atleti con all’attivo risultati agonistici a livello nazionale da inserire nell’Arma dei Carabinieri: scadenza per le domande l’8 ottobre.

Concorso per atleti in diverse discipline sportive indetto dall’Arma dei Carabinieri. Entro l’8 ottobre 2016 dovranno infatti, essere presentate le domande per partecipare alla selezione. Si tratta di un Concorso riservato a 20 atleti professionisti interessati a far parte dell’Arma dei Carabinieri.

I candidati dovranno avere un’età compresa tra i 17 anni e i 26 anni. Solo coloro che avranno già prestato il servizio militare potranno avere 28 anni. Come per qualsiasi selezione pubblica, le risorse non dovranno aver mai riportato condanne penali, essere destituiti da pubblici impieghi o essere obiettori di coscienza.

Gli atleti dovranno essere in possesso del diploma di istruzione della scuola media di secondo grado. Inoltre nel periodo tra il 1° gennaio 2015 e la data di scadenza del bando dovranno aver ottenuto risultati agonistici a livello nazionale.

Nello specifico, sono diverse le attività che rientrano nella selezione.

In totale sono venti gli atleti richiesti dall’Arma. Rientrano negli sport contemplati l’atletica, il Taekwondo, il tiro a volo, il nuoto e alcuni sport invernali. Per ogni sport viene richiesto il numero di un atleta per differenti discipline.

Entro l’8 ottobre 2016 dovranno essere quindi presentate le domande. Queste dovranno essere compilate secondo le indicazioni del bando e inviate tramite mail di posta certificata all’indirizzo cnsrconccar@pec.carabinieri.it. Non sono accettate altre tipologie di invio delle domande di partecipazione. Per poter visionare il bando integrale e quindi le varie discipline per cui sono richiesti gli atleti, è possibile collegarsi al sito web dell’Arma dei Carabinieri. Alla sezione Concorsi infatti si può prendere visione del bando e i moduli allegati da compilare per poter presentare la domanda di partecipazione.

Secondo il bando, ogni risorsa dovrà sottoporsi ad accertamenti attitudinali e sanitari. Inoltre è prevista una valutazione dei titoli. Sempre nel bando è possibile leggere in maniera dettagliata le tipologie degli accertamenti a cui si verrà sottoposti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche