Donna violentata e costretta a rapporti con animali si racconta in tv COMMENTA  

Donna violentata e costretta a rapporti con animali si racconta in tv COMMENTA  

L’esperienza di Sam Miller è a dir poco terribile: ha vissuto per anni segregata in casa e costretta a subire assurde violenze da parte del suo ex compagno. Addirittura questo la costringeva ad avere rapporti sessuali con un cane Rottweiler, che venivano filmati. La donna britannica è rimasta anche incinta: le percosse ricevute durante la gravidanza hanno provocato gravi danni cerebrali alla piccola che è nata.

Sam ha preso il coraggio di denunciare tutto raccontando per filo e per segno le violenze e gli abusi subiti in un programma televisivo, “Jeremy Kyle Show”, per incoraggiare altre donne vittime di violenza a denunciare gli aguzzini.

Sean Johnstone, l’autore delle violenze e padre di 5 figli, è stato rinchiuso in carcere, dove dovrà scontare 17 anni per aver commesso ventisette crimini a sfondo sessuale. Il racconto della donna ha molto colpito sia il conduttore della trasmissione che i telespettatori.

Leggi anche

2 Commenti su Donna violentata e costretta a rapporti con animali si racconta in tv

  1. non ho parole sei stata super coraGGIOSA a DENUciarlo ….l unica cosa che saprai gia la tua piccolo non ha colpa anzi sara la tua gioia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*