Duomo di Colonia stile gotico 2015

News

Duomo di Colonia stile gotico 2015

Duomo di Colonia stile gotico 2015 germania

Duomo di Colonia stile gotico 2015 germania

Indipendentemente a quale religione si appartiene, tutte le persone sono uguali ed hanno gli stessi valori. Ogni religione offre amore ed impegno per il genere umano. Il mondo è pieno di cose incredibili ed è circondato da sfide, ma noi esseri umani abbiamo bisogno di vivere ogni momento a pieni polmoni.

Le chiese, e le cattedrali sono le strutture che si trovano comunemente nel centro delle capitali mondiali, anche se ci sono paesi lontani dal caos cittadino. Secondo una media, ben 20.000 persone al giorno visitano queste costruzione e ne restano stupiti e soddisfatti. Il Duomo di Colonia è il simbolo ed il posto più visitato della Germania ed è un patrimonio dell’umanità.

Il capolavoro gotico è un’attrazione iconica a Colonia ed un celebre monumento del cattolicesimo tedesco. Una delle cattedrali più importanti del mondo, è il Duomo di Colonia. Questa chiesa cattolica romana si trova a Colonia, in Germania. Inoltre, questo capolavoro è dell’arcivescovo di Colonia ed è sotto l’amministrazione dell’Arcidiocesi cattolica di Colonia.

Il suo marchio è il due due picche ed la sua architettura è prettamente gotica.

La cattedrale è lunga 144,5 metri, 86,5 metri di larghezza e 157 metri di altezza. La costruzione del Duomo di Colonia dura da più di 600 anno, ed iniziò nel 1248 e terminò nel 1880. Ha subito diversi attacchi durante la seconda guerra mondiale. Ora il capolavoro è una chiesa reale, che ha riconosciuto Gesù come re. Questo edificio, dietro la sua monumentalità, sembra fluttuare nell’aria.

L’opera più antica e preziosa dell’arte è il “Santuario dei Tre Re”, che è considerata la più grande gamma di tecniche di gioielli nel mondo. Il Duomo di Colonia dispone anche di 11 campane ed altri tesori artistici.

Duomo di Colonia stile gotico 20152

Image via: webalice – zingarate

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche