Enel: assunzioni e posizioni aperte. Come candidarsi COMMENTA  

Enel: assunzioni e posizioni aperte. Come candidarsi COMMENTA  

Nuove opportunità per lavorare in Enel.

Non ha certo bisogno di presentazioni l’azienda leader nella produzione e distribuzione di energia elettrica in Italia e nel mondo.


Sono aperte le selezioni per personale neolaureato con buona predisposizione al lavoro in team e doti comunicative, da inserire nelle sedi italiane.

Posizioni aperte e requisiti:

Junior Data Scientist: laurea in Matematica, Statistica, Informatica;
ottima conoscenza della lingua inglese, sia parlata che scritta;
esperienza e mentalità aperta, che sappiano mettere in gioco sia le conoscenze che le competenze in nuovi progetti rivoluzionari e tecnologici;

la candidatura è aperta per le sedi di Torino, Milano e Roma.


Enel Graduate Program Infrastructure&Networks: laurea in Ingegneria gestionale, energetica, meccanica, elettrica, elettronica o delle telecomunicazioni;
da impiegare nel campo della manutenzione, della sicurezza, dell’ambiente, della qualità, e nei processi commerciali e nello sviluppo di nuove tecnologie di rete;

per candidarsi, inviare il curriculum accompagnato da un video di presentazione attraverso un ted talk.


Enel propone anche stage di 3 mesi nel settore delle energie rinnovabili, per neolaureati o stagisti universitari in Ingegneria ed Economia con inglese fluente, eccellenti risultati accademici e con grandi capacità di adattamento.

L'articolo prosegue subito dopo


Lo stage in Enel rappresenta un’opportunità importante poiché si tratta di progetti di business che si svolgono in molti paesi del mondo quali: Pisa, Roma, Madrid ed Atene e permettono di lavorare su progetti innovativi e di acquisire una profonda conoscenza delle tecnologia rinnovabili.

Per tutti i dettagli sulle posizioni ricercate e per candidarsi visitare il sito di Enel.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*