Eventi Capodanno Cinese Padova febbraio 2016

Guide

Eventi Capodanno Cinese Padova febbraio 2016

Tra qualche giorno si festeggerà il Capodanno Cinese, chiamato anche Festa di Primavera oppure Capodanno lunare. Il Capodanno Cinese è una delle più importanti e sentite festività tradizionali cinesi, e celebra per l’appunto l’inizio del nuovo anno secondo il calendario cinese. Cade nel secondo novilunio dopo il solstizio d’inverno ed ha una durata di quindici giorni a partire dall’inizio dell’anno.

Il Capodanno cinese trova origine in un’antica leggenda, secondo la quale nei tempi antichi vivesse in Cina un mostro chiamato Nian. Sempre secondo la leggenda, il Nian sarebbe stato solito uscire dalla sua tana una volta ogni 12 mesi per mangiare esseri umani; l’unico modo per sfuggire a questo tributo di sangue era spaventare il Nian, sensibile ai rumori forti e terrorizzato dal colore rosso. Per questo motivo, ogni 12 mesi si è soliti festeggiare l’anno nuovo con canti, strepitii, fuochi d’artificio e con l’uso massiccio del colore rosso.

Un’eco di questa leggenda potrebbe essere rimasto nella rituale danza del leone, una danza tradizionale praticata durante le feste nella quale si sfila per le strade inseguendo una maschera da leone, che rappresenterebbe il Nian.

Grazie alle cospicue comunità cinesi formatesi in Italia, anche nel nostro paese è possibile vivere e conoscere meglio questa festa e se non altro la cultura cinese. Infatti grazie all‘Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Padova il prossimo 20 febbraio, a partire dalle 11.30, si festeggerà il Capodanno Cinese e la Festa delle Lanterne. Citando l’assessore alla Cultura Matteo Cavatton, è questa l’occasione “per approfondire scambi di conoscenza e promuovere momenti di incontro tra culture“.

Il Comune di Padova, ha proposto un programma per la festa ricco e diversificato: dai laboratori di cucina cinese ai workshop per costruire le lanterne, dalle conferenze di filosofia alle tavole rotonde che coinvolgono artisti e scrittori, dall’esibizione di Tai Jial, l’antica cerimonia del , dalle mostre d’arte e fotografia, alla suggestiva camminata della pace.
La giornata si concluderà alle ore 19 con una spettacolare camminata in cui le lanterne, create durante i workshop, illumineranno il cielo di Padova.

L’evento è totalmente gratuito, fatta eccezione per l’iscrizione ai laboratori di cucina, con prenotazione obbligatoria, il cui costo è di soli € 10,00 a persona, per i quali verranno utilizzati prodotti biologici a chilometro zero.

Mentre per partecipare ai laboratori per la costruzione delle lanterne il costo è di € 3,00 a persona, e per i quali verrà fornito il kit in legno e carta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Maria Aufiero 170 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura