Facebook censura foto di bimbo senza naso

Cronaca

Facebook censura foto di bimbo senza naso

Ci sono malattie davvero strane. La patologia del piccolo Timothy Eli Thompson colpisce una persona su 197 milioni all’anno, quindi è molto rara. Nato prematuramente lo scorso 4 Marzo in Alabama, il bimbo è stato sottoposto a tracheotomia dopo appena cinque giorni di vita. Ora sta bene, ma la sua patologia consiste nell’essere venuto al mondo senza narici. La madre del bimbo ha voluto rendere nota la storia di Timothy tramite i social network. Ha quindi postato su Facebook la foto del piccolo senza naso, e le condivisioni sono state tantissime (circa 30 mila in sole sei ore).

Lo scatto ha destato numerose polemiche, per questo Facebook ha prima deciso di censurarlo e rimuoverlo, poi ha rimosso la censura e ne ha consentito la pubblicazione. Timothy verrà sottoposto ad un intervento chirurgico per ricostruire le narici nel cranio in modo che possa respirare appena diventa più grande. I medici sono ottimisti, ed anche la mamma Brandi ed il papà, che hanno avviato una raccolta fondi per finanziare le cure del loro sfortunato bimbo.

1 Trackback & Pingback

  1. Facebook censura foto di bimbo senza naso | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...