Grillo e Casaleggio a Roma per parlare con deputati e senatori M5S COMMENTA  

Grillo e Casaleggio a Roma per parlare con deputati e senatori M5S COMMENTA  

m5s-camera

Il giorno dopo l’addio di Federico Pizzarotti al Movimento 5 Stelle, Grillo e Casaleggio jr sono a Roma per parlare con senatori e deputati.

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha lasciato il Movimento 5 Stelle sbattendo la porta, in aperta polemica con il leader Beppe Grillo, per l’assenza di organizzazione e l’arbitrarietà nella gestione del movimento e reclamando un ritorno alle origini, a suo dire tradite dagli ultimi sviluppi e dalle scelte politiche.


Grillo, sul suo blog, ha risposto in modo lapidario con un post dal titolo “Arrivederci Pizza: ciao”. “Pizzarotti è uscito da M5s. Sono contento e specialmente per lui. Spero che si goda i suoi 15 minuti di celebrità. E terminati quelli, spero renda pubblici il prima possibile i documenti che gli sono stati richiesti il sei giugno e che non ha ancora fornito”. Polemica contro polemica.


Beppe Grillo e Davide Casaleggio a Roma per parlare con senatori e deputati M5S

Nel frattempo, Beppe Grillo e Casaleggio jr sono giunti a Roma dove hanno deciso di incontrare tutti i senatori e deputati del Movimento 5 Stelle. Una scelta che secondo molti commentatori si sposa bene con le recenti dichiarazioni di voler tornare in prima linea come garante unico (da parte di Grillo), nonché con la volontà di Casaleggio di assumere un ruolo più attivo.


Deputati e senatori hanno dimostrato di gradire la visita dei leader del M5S. Alcuni, come Nicola Morra, si sono espressi in modo favorevole perché convinti “che ci si guadagni un po’ tutti se ci sono delle occasioni di confronto”, altri, come Roberto Cotti, sono rimasti colpiti in positivo: “bell’incontro, Grillo ci ha detto che verrà più spesso a Roma”.

Grillo ha avuto anche una conversazione telefonica con il sindaco di Roma Virginia Raggi, ma secondo quanto hanno riferito fonti del Movimento 5 Stelle, non sarebbero entrati nel dettaglio dei problemi della Capitale, fra i quali spicca la delicata posizione dell’assessore Paola Muraro.

L'articolo prosegue subito dopo

Non è improbabile che i due possano incontrarsi a valle della riunione di Grillo con i deputati, in programma oggi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*