I sintomi di allergia al pioppo

Wellness

I sintomi di allergia al pioppo

Il pioppo è un albero da impollinazione che provoca allergie stagionali che compaiono durante la primavera, con evidenti reazioni che si verificano in giornate calde e ventilate il pollinesi diffonde nell’aria, con conseguente inalazione delle particelle attraverso il naso e la bocca.


Sinusiti allergiche e cefalee
Gli individui sensibilizzati che inalano il polline di pioppo possono diventare sintomatici con sinusite allergica, , infezioni dell’orecchio, la sensibilità del volto, mal di testa localizzato sopra gli occhi che può portare ad un affaticamento, emicrania, cambiamenti d’umore, diminuzione dell’appetito e insonnia.

Sintomi da raffreddore da fieno
L’allergia al pioppo produce sintomi del raffreddore da fieno, causando sensazioni di prurito agli occhi, naso, gola e la bocca, accompagnati da naso che cola, lacrimazione e starnuti.

Congiuntivite allergica
L’allergia al pioppo può causare congiuntivite allergica degli occhi, con conseguente intenso prurito, lacrimazione degli occhi e delle palpebre che sono visibilmente rosse, gonfie, iniettate di sangue.

Rinite allergica e asma
L’allergia al pioppo può causare sintomi di rinite allergica che si combinano con asma allergica, con conseguente congestione nasale, starnuti e la tosse cronica, dispnea, mal di gola, senso di costrizione toracica e attacchi di asma.

Trattamento
Le persone con allergia al pioppo dovrebbe evitare l’esposizione all’aperto nei giorni con maggior numero di polline.

Decongestionanti, antistaminici orali, inalatori e iniezioni di allergia sono efficaci nel ridurre i sintomi allergici.

4 Commenti su I sintomi di allergia al pioppo

    • non è la pianta ad essere di merda….come finemente ti esprimi tu..siamo noi ad avere il difetto dell'allergia ad essi…

  1. Bene 🙁
    sono diventato allergico al pioppo
    mai successo
    ma quest’anno (agosto) ha cominciato a spargere alla grande le sue polverine (oltre ad invadere di semi la casa)
    La pianta e’ proprio fuori la porta finestra del mio studio
    quindi devo sopportare
    ma sono gia’ 20 giorni che ho asma e tosse e non so quando finira’
    Avreste soluzioni?
    grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche