Il cane avvertiva gli spacciatori dell'arrivo della polizia: arrestati 7 uomini del clan Conte - Notizie.it
Il cane avvertiva gli spacciatori dell’arrivo della polizia: arrestati 7 uomini del clan Conte
Cronaca

Il cane avvertiva gli spacciatori dell’arrivo della polizia: arrestati 7 uomini del clan Conte

Bitonto (Bari ) – Gli uomini del clan Conte si erano inventati uno stratagemma originale per avvertire gli spacciatori che operavano nella zona di via Pertini a Bitonto. All’attivo delle forze dell’ordine veniva dato al cane l’ordine di abbaiare. Al segnale i pusher nascondevano le dosi. Lo spaccio della droga nella zona fruttava al Clan Conte almeno 60.000 euro la mese. Dopo una serie di appostamenti e di riprese video la polizia è entrata in azione questa notte facendo irruzione negli appartamenti degli affiliati al clan. Le indagini, durate due anni, hanno permesso di dare esecuzione a 7 delle 11 ordinanze di custodia cautelare e messe dal dal pm Desirèe Digeronimo della Direzione distrettuale antimafia di Bari. Tra gli arrestati c’è Surriano Vincenzo, 29enne di Bitonto, che dall’alto del secondo piano del balcone di casa, dove era agli arresti domiciliari, coordinava l’attività illecita e forniva direttamente le dosi di cocaina, lanciandole giù.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche