La benedizione delle penne per gli esami di maturità COMMENTA  

La benedizione delle penne per gli esami di maturità COMMENTA  

In provincia di Caserta la preside organizza la benedizione delle penne per i maturandi.

Questa è la settimana delle prove scritte degli esami di maturità. Si inizia con il tema di italiano e si prosegue con la seconda prova. A seconda dei tipi di scuola può essere una prova di matematica o una traduzione. Poi c’è il cosiddetto quizzone, con diversi argomenti insieme.


La benedizione delle penne per gli esami di maturità

Nel liceo statale Niccolò Jommelli di Aversa i ragazzi sono stati convocati in aula magna dalla preside per pregare e in quell’occasione un prete ha eseguito la benedizione delle penne.

Come se i risultati delle prove non dipendessero dalla testa degli alunni, ma dallo strumento che usano per scrivere. Unica nota stonata di una vicenda tutto sommato simpatica e divertente è il fatto che il liceo sia statale e quindi tecnicamente laico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*