La Preside e il bidello hanno violentato una studentessa: è successo al Rubino di Marsala

Catania

La Preside e il bidello hanno violentato una studentessa: è successo al Rubino di Marsala

Marsala – Una vicenda sconvolgente vede coinvolti la preside e il bidello dell’istituto scolastico “Rubino di Marsala” e una studentessa all’epoca dei fatti 14enne. Accuse di abusi sessuali che hanno portato all’arresto del dirigente e dell’operatore scolastico. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2004 e il 2009. La vittima, che prendeva parte a dei corsi di recupero durante l’orario pomeridiano, in diverse occasioni sarebbe stata condotta nell’ufficio del preside dove sarebbe stata violentata. La vicenda è venuta a galla dopo che la ragazza, oggi maggiorenne, si è confidato con un amico. Questi si è rivolto alla polizia. Le indagini hanno permesso di raccogliere elementi sufficienti all’arresto della donna e dell’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...