Ladro per amore, tenta di rubare le scarpe per la fidanzata

Genova

Ladro per amore, tenta di rubare le scarpe per la fidanzata

ladro

Ladro per amore, capita anche questo oggi giorno. Tentato furto alla chiusura serale del negozio ‘Bershka’ di via xx settembre. Nei guai sono finiti una giovane coppia di fidanzati incensurati, lui 22enne e lei 19enne residenti a Genova. I ragazzi sono entrati nel punto vendita con nonchalance dividendosi la allettante refurtiva: un paio di tacchi a spillo. Lui voleva a tutti i costi che lei avesse quelle scarpe. Così, il fidanzato ha tenuto una scarpa dentro il casco da motociclista e l’altra l’ha consegnato alla fidanzatina, che prontamente l’ha nascosta entro l’interno di una busta dove c’era merce acquistata regolarmente. La dinamica è stata osservata dagli addetti dell’antitaccheggio che hanno guardato a vista i due complici i quali hanno dato evidenti segnali di imbarazzo. I giovani sono stati fermati dopo il passaggio alle casse come giusta prassi e, saltata fuori la refurtiva, subito portati in caserma dal nucleo radiomobile dei carabinieri.

“Volevo proprio quel modello di scarpe a tutti i costi, era per me un modo per dimostrare quanto ci tenessi alla mia fidanzata. Era solo un regalo per noi, per la coppia!” – sono le parole del ragazzo tentando di spiegare la motivazione che ha spinto i due al tentato furto -. Tuttavia, la giustificazione romantica non ha sortito l’effetto sperato dall’impavido innamorato e i due sono stati denunciati. Difatti, il negozio di abbigliamento Bershka è frequente a questo tipo di furti: “capiamo il fatto che siano giovani e con la voglia di trasgressione ma non possiamo più chiudere gli occhi ad una realtà che purtroppo è consuetudine nel nostro punto vendita” – ha riferito la responsabile dell’attività -.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche