L’uragano Sandy spaventa New York: evacuate 375mila persone

Esteri

L’uragano Sandy spaventa New York: evacuate 375mila persone

20121029-204039.jpg

New York – C’è forte preoccupazione a New York per l’arrivo dell’uragano Sandy. L’uragano ha lasciato sulla sua strada già 57 morti ai Caraibi. La guardia costiera americana ha messo in salvo l’equipaggio del veliero Bounty ma 2 marinai risultano dispersi. I presidente Obama ha annullato tutti i suoi impegni ed ha fatto ritorno alla Casa Bianca per gestire l’emergenza. Sono oltre 50 milioni gli americani che devono vedersela con Sandy. Alle 19 ore locali saranno interrotti tutti i trasporti pubblici, cancellati più di 9000 voli. Chris Christie , Governatore del New Jersey ha ordinato l’evacuazione entro il pomeriggio. Chiuse scuole e università. A New York sono state evacuate 375mila persone. Alcune zone potrebbero restare senza elettricità per 7-10 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche