M5Stelle, votazioni annullate per violazioni informatiche

Prima Pagina

M5Stelle, votazioni annullate per violazioni informatiche

Le “Quirinarie” per scegliere i candidati a Presidente della Repubblica del Movimento Cinque Stelle vengono ripetute nella giornata di oggi, dalle ore 11 alle 21. Si dovrà votare online un’altra volta, visto che il primo tentativo di referendum online non è andato a buon fine a causa di gravi violazioni informatiche.

Nelle procedure della votazione che si è tenuta ieri sono state riscontrate alcune anomalie, per la precisione l’azienda che verifica il meccanismo procedurale (che si chiama Dnv) ha scoperto una “mancata corrispondenza tra voti registrati e l’espressione di voto”. Tutto da rifare, quindi, mentre i grillini dicono di essere stati vittime di un vero e proprio attacco hacker. Tra i candidati probabili del Movimento Cinque Stelle circola il nome della giornalista Milena Gabanelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche