Medici di famiglia: sciopero 19 Maggio COMMENTA  

Medici di famiglia: sciopero 19 Maggio COMMENTA  

Medici di famiglia: sciopero 19 Maggio novità

Da poche ore è arrivata la notizia secondo la quale il 19 Maggio 2015 tutti i medici di famiglia sciopereranno per il rinnovo della convenzione con SSN. La mobilitazione è stata confermata dalla Fimmg, dunque, ogni medico di famiglia appartenente al sindacato di rappresentanza, non lavorerà per quattro ore. Ovviamente non si tratta di una bufala, ma è diritto di ogni medico scioperare.

Questa volta, però, la situazione non è molto semplice, in quanto sembra che lo sciopero sia obbligatorio. Il motivo della mobilitazione è, dunque, il rinnovo della convenzione con il SSN (servizio sanitario nazionale), in quanto le trattative sono bloccate da sei mesi. Quindi, lo sciopero si è rivelato una mossa urgente di cambiamento.

Fortunatamente, non c’è bisogno, soprattutto per i più anziani di allarmarsi, in quanto, nonostante i medici sciopereranno per mezza giornata, è garantita la copertura giornaliera per visite urgenti e prestazioni di assistenza domiciliare. Per quanto concerne l’obiettivo dello sciopero, questo prevede la sensibilizzazione della Conferenza delle Regioni, in modo che la sanità sia regolata in ogni regione. Inoltre, è stato affermato che, se le trattative non saranno assegnate, si susseguiranno altri scioperi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*