Modella curvy posta video contro diete: censurata da facebook

News

Modella curvy posta video contro diete: censurata da facebook

Melinda Parrish
Melinda Parrish

La notizia è destinata a fare scalpore: una modella “curvy” statunitense posta un video su Facebook contro le diete e viene censurata.

Il dibattito è aperto, da anni. L’era delle “Top Model” è passata da un pezzo, ma pare stia terminando anche l’epopea delle modelle magrissime. Modelle che, come ben sappiamo, rappresentano un modello talvolta da imitare per gli adolescenti dei giorni nostri. Da qui le accesissime polemiche allorquando riviste patinate e mass media pubblicavano foto e video che ritraevano modelle più o meno giovani al limite dell’anoressia.

Con l’anoressia non si scherza, c’è poco da aggiungere. E ogni qualsivoglia azione volta a combattere questa patologia è ben accetta. Evidentemente non la pensano così quelli di Facebook e il perché è presto detto. Chi conosce il mondo della moda, nello specifico delle modelle “curvy“, avrà certamente sentito menzionare – più probabilmente visto – la statunitense Melinda Parrish. Bella, oltre che bella anche sensibile e intelligente.

Sono ben note le sue campagne contro le diete esasperate.

Forse neppure si sarebbe immaginata quanto accaduto a seguito di un suo video postato all’interno del suo profilo nel più popolare dei social network. Sapete che è stata censurata? Il suo video è stato rimosso. A questo punto sorge spontanea una domanda: ma con tutte le “porcherie” (passateci il termine) che circolano in rete, perché censurare pesantemente un messaggio di questo genere?

Questa, per concludere, il messaggio inviato alla modella dal team di Facebook: “la perdita di peso è una questione molto delicata” che può “offendere la sensibilità di alcune persone”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...