New York, cassonetto di immondizia diventa un monolocale

Attualità

New York, cassonetto di immondizia diventa un monolocale

In tempi di crisi come quello che stiamo attraversando può essere utile ricorrere ad alcune trovate geniali come questa. Gregory Kloehn è un designer californiano che ha trovato un modo per risparmiare sul caro affitti di New York, trasformando un cassonetto di immondizia in un monolocale dotato di ogni confort. Dopo aver applicato delle rotelle al cassonetto per trasportarlo facilmente da un luogo all’altro, Kloehn ci ha messo una porticina di ingresso. Sul tetto è stato fissato un contenitore per acqua potabile che porta l’acqua in cucina e in bagno attraverso un sistema di tubi.

Nel bagno è stata ricavata anche una piccola doccia. In cucina non manca nulla: c’è il piano di cottura elettrico ed un pratico forno a microonde. Il designer può ora contare su un posticino accogliente tutte le volte che si reca a New York, alla modica cifra di duemila dollari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche